Opere mitiche di Street Art - Juntos

Œuvres mythiques du Street Art - Juntos
Ogni settimana, HIYA Gallery ripercorre la storia dell'arte e più precisamente la storia della street art e dei suoi movimenti associati. Cerchiamo di evidenziare i pionieri di questo movimento che sono diventati leggende, le opere mitiche che hanno lasciato il segno nella storia della street art, nonché importanti eventi culturali riguardanti lo sviluppo della street art e dei graffiti, come i libri rare o cult, mostre che fanno riferimento alla storia del movimento, film e altri eventi.

Crediamo che per comprendere e sentire l'arte del nostro tempo, dobbiamo imparare costantemente da dove proviene e quali sono le sue radici. Ecco perché, oltre alla rappresentazione e alla promozione degli artisti, vogliamo condividere con voi la conoscenza della storia della street art.

Juntos - Aggiungi carburante

La serie HIYA Gallery luoghi e opere leggendari della street art presentano ilun affresco dell'artista visivo portoghese Diogo Machado (1980), alias Add Fuel. È stata giustiziata nell'ottobre 2020 ad Amadora, in Portogallo.

Intitolata "Juntos", che significa "insieme", l'opera fa parte del progetto di promozione dell'arte urbana "Conversas na Rua" ("Conversazioni in strada"), che chiede unità, rispetto e tolleranza in questi tempi difficili.

Nel suo stile riconoscibile, Add Fuel reinterpreta il linguaggio dell'azulejo in ceramica smaltata in peltro portoghese in un modo nuovo mescolando elementi decorativi tradizionali con codici visivi contemporanei. La complessità e la maestria dell'affresco hanno un profondo significato simbolico contestuale. Come lo descrive l'artista: “In una città multiculturale come Amadora, JUNTOS chiede unità in una composizione visiva di influenza multiculturale, estetica e cromatica, che vuole celebrare la diversità di razze, culture e colori della pelle che rendi il mondo ancora più bello. "


Lascia un commento

Veuillez noter que les commentaires doivent être approvés avant d'être affichés