Germán Bel / Fasim

Germán Bel / Fasim

Germán Bel Ferrandiz alias Fasim è nato a Barcellona, ​​Spagna, nel 1972.

Pittore autodidatta, Fasim ha iniziato fin da piccolo nell'arte urbana dove sarebbe diventato il pioniere della scena dei graffiti spagnola.

Ha avuto la fortuna di incontrare Henry Chalfant molto presto e questo incontro sarà il fulcro del suo ulteriore sviluppo.

A Barcellona, ​​a metà degli anni Ottanta, conosce Futura 80, dove apprende tecniche artistiche su tela e debutta nel mondo dei graffiti.
Nel 1992 si reca a Parigi nello studio di Jonone e il BadBC all'ospedale effimero dove ha vissuto per alcuni giorni. Durante questo soggiorno, Fasim ha potuto contemplare la nascita della creazione su tela e la comparsa dell'arte urbana nelle gallerie d'arte.

Il 1992 è anche l'anno in cui entra a far parte del famoso equipaggio di 156 Allstarz.

Tornato a Barcellona, ​​ha studiato in varie scuole d'arte e ha visitato regolarmente gallerie d'arte dove ha conosciuto avanguardie moderne e contemporanee come Joan Miró, Clavé, Picasso, Antonio Saura, Antoni Tàpies, Miquel Barceló ...

Fasim considera la sua arte come espressionismo urbano, sebbene il suo lavoro attuale sia difficile da catalogare.

"(...) La polizia e i funzionari di New York City negli anni 'XNUMX hanno affermato che i graffiti erano un crimine di base, che portava giù per il pendio scivoloso verso una carriera criminale. Ho notato che l'apprendimento dei graffiti ha portato molti artisti adolescenti di graffiti a trovare brillanti carriere come artisti, pittori, designer, editori e registi. Non riesco a trovarne uno migliore. esempio di questo fenomeno come Fasim. " Henry chalfant

Importante protagonista dell'arte urbana internazionale, Fasim ora espone regolarmente il suo lavoro su tela e produce anche murales di grande formato in festival in cui la sperimentazione artistica è la sua motivazione principale.

Attualmente vive a Valence dove si trova il suo laboratorio.



Acquista le opere d'arte di Germán Bel / Fasim: