Yosh

Yosh

Yosh è un pittore e illustratore con sede a Parigi. Da ragazzo non ama molto la scuola e disegna tutto il giorno in fondo all'aula come per sfuggire alla sua vita quotidiana. Da adolescente, influenzato dalla vena hip-hop sbarcato negli Stati Uniti, ha scoperto i graffiti e la strada è diventata il suo parco giochi.

Ispirato da artisti come Di Rosa, Miro e Miyazaki, questo autodidatta sviluppa uno stile unico dove creature curiose si mescolano e saturano i vari supporti su cui sono apposte. Combinando i colori primari con una certa audacia, mette in scena i suoi personaggi le cui forme semplicistiche e ingenue sembrano incastrate in due dimensioni sui muri del nostro spazio urbano. Con questo disegno minimalista ma iper-colorato, l'artista dà all'insieme una visione allegra e dinamica del suo universo e solleva anche interrogativi sulla società e sul mondo che ci circonda.

Sostenitore dell'arte modesta e della libera figurazione, il suo lavoro è istintivo, progressivo e privo di certezze. Le "buone vibrazioni" di Yosh ci danno energia e ci ricordano che la creatività può arrivare anche nei luoghi più inaspettati.

Collabora così con la catena di foodie Côté Sushi (2020), ma anche con marchi di moda e cosmetici (Swear nel 2012, Kiehl's e Clarins nel 2018) e con la catena alberghiera Ibis (2015).

Mostre: 

Espace Stillmuzik (Parigi, 2009)
Jam, International Urban Art Exhibition (Parigi, 2010) - Studio 55, Urban Arts Gallery (Parigi, 2010)
Kube Hotel (Parigi, 2010)
Arteum (Parigi, 2010)
Castello di Saint Cirq-Lapopie (2011)
Soggiorno (Parigi, 2012)
Californiani francesi (Parigi, 2012)
Entrepôt Gallery (Parigi, 2012)
Crazy Crisis I (Parigi, 2012)
Crazy Crisis II (Parigi, 2013)
104 (Parigi, 2013)
Urban Paris (Parigi, 2014)
Montana Cafe, (Barcellona, ​​2019)



Acquista l'artwork di Yosh: